The Fall of Icarus.

Fresco from Pompeii (the House of the Priest Amandus, I.7.7).
40—79 CE.

Pompeii, The House of the Priest Amandus
(Pompei)

Description:
Italiano Un tondo composto di marmi variegati (restaurato già in antico) al centro, mostra il posto del tavolo. È una sala notevole per l’aulicità delle sue pitture, di un terzo stile maturo (del 40 d.C. circa). Dei quattro grandi quadri al centro delle pareti il più bello è senz’alto, a destra, la caduta di Icaro all’avvicinarsi della quadriga del Sole. Tutto il paesaggio è su fondo verdemare, con i naviganti che guardano attoniti il cielo sotto lo sguardo delle personificazioni degli scogli, sui quali viene rinvenuto da un pescatore il corpo dello sventurato. Manca purtroppo la figura di Dedalo, di cui rimane giusto l’ala sorvolante la meravigliosa città turrita in lontananza, vista a volo d’uccello.

© 2002 Text: Eugenio La Rocca, Mariette e Arnold de Vos. Pompei.
Mondadori Electa S.p.A., 2004, pp. 216—217 (ISBN 88-04-48001-7).
Credits:
© Photo, text: Sofia Suli. Grecheskaya mifologiya. Per. s grech. — Izdatel’stvo: AFINY, MIHALIS TUBIS A.E., 1995, s. 111.
© 1995 — Izdatel’stvo: MIHALIS TUBIS A.E.
THE GALLERY OF ANCIENT ART
Keywords: frescos frescoes fresco from Pompeii the House of the Priest Amandus I 7 7 the Fall of Icarus Helios Daedalus Daedalos Daidalos town wall tower boat oar oars urn woman female clothes clothing garments chariot fisherman
HISTORY OF ANCIENT ROME