Togated statue with the head of August.

Italic marble. 31—29 BCE. (head).
Total height: 2.28 m, height of the head: 0.32 m.
Inv. No. 76.

Florence, Gallery of Uffizi

Description:
Italiano Sono di restauro moderno nella testa: la punta del naso, piccole parti dei padiglioni delle orecchie. Scheggiature nel lato destro del volto, riempite con stucco sulla guancia. La testa è stata rilavorata in superficie specialmente attorno agli occhi e alla bocca. Essa non sembra pertinente alla statua (riapplicata D., verosimile pertinenza Am.), nella quale sono di restauro: il braccio destro con la manica, fin quasi alla spalla, la mano sinistra col rotolo, l’avambraccio con parte dell’abito, la punta del piede sinistro, tutto il destro, tutta la parte anteriore laterale della base in corrispondenza del piede destro; numerosi tasselli nella toga.

Da lungo tempo nel Vestibolo di Galleria, dove si trova tuttora entro nicchia.

La testa ha certamente sofferto dalla rilavorazione moderna che ha cancellato gli effetti di superficie ed ha con ciò stesso reso il ritratto freddo ed opaco. Si ravvisa tuttavia la dipendenza da un originale importante; O. Brendel l’ha inserita nel tipo C, databile per confronti monetali fra il 31 e il 29 a. C. (Brendel e Curtius, citt. infra) cui appartiene il ritratto capitolino (Jones, Cap., Imperatori 2; Brendel n. 15). Il ritratto appartiene all’inizio del ciclo aziaco, ancora legato strettamente alla tradizione dell’iconografia giovanile, per il volto allungato e scarno, la disposizione delle ciocche sulla fronte, ma se ne distacca per il più solido emergere dell’impalcatura ossea e l’assunzione dei tratti fisionomici definitivi. Si nota già l’orientamento verso il ritratto ufficiale e celebrativo di Prima Porta (Montini). La statua non è pertinente, giacchè il sistema delle pieghe non concorda con la data del ritratto, rispetto al quale appare anche poco proporzionata. La statua togata è certamente più tarda di qualche decennio (Goethert, RMitt, 54, 1939, pp. 111) ed è lavoro convenzionale e decorativo che non si accorda con la finezza che il ritratto dimostra di aver avuto in origine.

Bibl.: D. 40; Bernoulli, RIk, II, I, p. 34, n. 40; Am. 12; ABr, 697; Hekler, 165 a; Brendel, IkA, p. 67, n. 13; Levi, BdA, 1934—35, p. 413; Curtius, RMitt, 55, 1940, p. 47; Montini, RAug, pp. 44 e 88; Muthmann, StSt, p. 28.
Fot.: Brogi 18964; Sopr. Gall. 24320.

Credits:
© 2006. Photo: S. Sosnovskiy.
© 1961 Text: Guido A. Mansuelli. GALLERIA DEGLI UFFIZI. LE SCULTURE. Parte II. Istituto Poligrafico dello Stato. Roma, 1961. P. 51—52, cat. no. 40.
RUSSIAN

You can mark the fragmens interesting for you and they will be accessible by the unique link in the address bar of the browser.

THE DATABASE OF ANCIENT ART
Keywords: Italic marble togated portrait statue with the portrait head of the roman emperor Octavian August Octavianus Augustus Ottaviano Augusto Julio-Claudian dynasty dinastia giulio-claudia Julii-Claudii toga togatus togated statue in toga with scroll Inv No 76
HISTORY OF ANCIENT ROME